“Lo splendore dell’aprile italiano era ai suoi piedi. Il sole la inondava di luce e il mare giaceva addormentato… Che meraviglia, che splendore! Non esser morta prima… aver avuto la possibilità di vedere, respirare, sentire tutto questo”.

(Elizabeth von Arnim)

Aprile è meraviglia, arte e splendore, forme che si incontrano sposandosi in una comunità di colori ed insiemi, luci e armonie, in perfetto ritmo con la natura che si risveglia timida ma con un piglio inimitabile. Per questo mese di inspiegabile energia abbiamo collezionato dipinti dove i sensuali volti celebri del passato e del presente, in edizioni limitate, si articolano in sfumature di colore graffiate, spennellate brillanti di grande decisione e presenza.

Da Frida Kahlo a Kate Moss, la bellezza esaltata diventa ricchezza per la casa e gli ambienti, quando lo sguardo va oltre dischiudendo nuovi orizzonti di femminilità giungendo alle expectations non deluse, che preannunciano giocose eleganze.

Idee bomboniera in porcellana esaltano la tipicità del materiale, preziosa ricchezza per servire dolci bevande o conservare scrigni di zucchero e tipici manicaretti, la biscottiera mucca, il coniglietto ed il porcellino salvadanai sono il giubilo della natura che rumoreggia nella fantasia.
Tendaggi pregiati, tappeti persiani in contemporary style e poltroncine osservano preziose teche in vetro al cui interno si rivelano mondi solitari, tra fantasiose dune di carta dorata e sonanti campanellini annuncio di vita. Insolite lampade come giochi fisici illuminano uno studio in solitaria, arricchito da arredi allegri colti nel risveglio di una natura marina e terrestre che a breve, dopo l’incanto, rivelerà la sua più tenera essenza.