Per questo preferisco di gran lunga l’autunno alla primavera, perché in autunno si guarda il cielo. In primavera la terra.

(Soren Kierkegaard)

Ottobre permette di entrare nel vivo dell’autunno e porta con sé i primi freddi della stagione, che invogliano maggiormente a rifugiarsi all’interno delle proprie mura domestiche per cercare calore e protezione.

Una grande conferma anche per i mesi autunnali proviene dal vintage, ancora leitmotiv dell’arredamento di classe. Per rendere la casa quanto più vitale possibile, inoltre, è possibile arricchire i propri spazi attraverso giusti interventi decorativi, come ad esempio l’inserimento di vasi di Murano, appliques, sospensioni e altri complementi nuovissimi, come ad esempio le numerose lampade vintage di design scandinavo, gli incredibili Pennelli rinati del 2019 di Andrea Albanese e gli orientali Cani di Fo o leoni cinesi, simbolo di armonia e calore familiare.

Per un rinnovo totale ma al tempo stesso delicato, infine, anche per l’autunno 2019 è possibile utilizzare le migliori collezioni di carte da parati e tessuti in anteprima. Dopotutto le feste che ci allieteranno sono dietro l’angolo: perché non iniziare con un gioioso clima già da ora? ❤❤❤