Francesco Maria Morgese torna al Cesendello: la magia del Natale attraverso il suo racconto fotografico

Francesco Maria Morgese torna al Cesendello: la magia del Natale attraverso il suo racconto fotografico

Con grande gioia da parte di tutto lo staff è tornato a trovarci Francesco Maria Morgese, artista e fotografo barlettano già autore di un precedente reportage realizzato nel nostro showroom un anno fa. Anche questa volta la sua visione sorprende e suggestiona. Interpretando alla perfezione l’atmosfera natalizia che pervade i nostri spazi,  i suoi scatti esaltano l’allestimento e vestono di un fascino unico gli oggetti, le decorazioni, le opere ed i tessuti che abbiamo scelto per la Christmas Collection 2013 firmata Il Cesendello. Ecco il risultato del suo lavoro e con l’occasione, vi auguriamo un felice Natale: enjoy! Chiara, Carmen, Antonello e Marina     Francesco Maria Morgese è nato a Barletta il 4 novembre 1986. Affascinato sin da piccolo dalla fotografia e dall’arte in genere, ha fondato i propri studi e il parallelo percorso di crescita sull’elaborazione del sentimento artistico, esprimendolo in diverse forme. Ha conseguito a Milano, presso l’Accademia di Brera, una laurea specialistica in Fotografia, dopo una laurea triennale all’Accademia di Lecce in Scenografia. In Accademia si è formato per realizzare lavori di ogni tipo, dalla ritrattistica e la fotografia di moda e pubblicitaria (che predilige), allo still life, al concettuale, come pure al reportage. In continua ricerca e sempre in viaggio, negli ultimi anni ha partecipato a diversi viaggi di studio e concorsi accademici, tra Milano, Londra e Dusseldorf durante i quali ha potuto approfondire l’interesse per la fotografia concettuale. Attualmente vive ed opera nella sua città natale, dove realizza immagini pubblicitarie per campagne fotografiche, campagne stampa, redazionali, cataloghi, web e lavori di fine art per gallerie...
Fornasetti per Cole&Son London: a world apart

Fornasetti per Cole&Son London: a world apart

Cole & Son presenta la Collezione Fornasetti II a Parigi dal 18 al 22 gennaio 2013. Composta da quindici disegni, la nuova collezione segue il successo della prima serie di Fornasetti lanciata nel 2008, offrendo un repertorio di temi al tempo stesso iconici e intriganti. Piero Fornasetti (1913 – 1988) fu un pittore milanese, scultore, decoratore d’interni, incisore di libri e creatore di oltre 11.000 prodotti. La collezione Fornasetti II trasforma una selezione di suoi disegni eclettici e stravaganti in una gamma di carte da parati coordinate. Motivi eccentrici di fantastiche macchine volanti, dettagli architettonici, scimmie giocose, chiavi e civette evocano uno spazio teatrale e magico, mentre l’uso di fregi ampi in larghezza, bordi, pannelli digitali e carte a doppia larghezza rende questa collezione flessibile per molteplici utilizzi. Commentando la nuova collezione, Barnaba Fornasetti, il figlio dell’artista che ne perpetua la tradizione iconografica attingendo agli archivi del padre in modo strutturato e professionale, ha dichiarato: «Pablo Neruda ha descritto mio padre come il mago della magia preziosa e precisa e credo che questa collezione decorativa cattura splendidamente l’essenza magica del mondo Fornasetti»....